Stagione di insalate!

Insalata mista con carote mela e fiori di borragine
Insalata mista con carote mela
e fiori di borragine
Le feste pasquali sono già un lontano ricordo, mentre la primavera è in fiore e l’estate è dietro l’angolo che incombe!!!
E’ ora di disintossicarsi e rimettersi in forma!

Da tutto il web arrivano indicazioni e consigli su come e cosa fare,

oppure ci arrivano suggerimenti su quali cibi sono più adatti a depurarci e disintossicarci
Uno di questi principi fondamentali sul quale sono tutti d’accordo è che frutta e verdura crudi insieme ai cereali integrali, rappresentano l’aiuto naturale non solo per depurarsi dalle tossine accumulate, ma in quanto contenenti vitamine, minerali e molte fibre, sono da non scordare mai quali elementi essenziali di cui nutrirsi!!
Ne consegue che è iniziata la stagione delle insalate!!!

 

Insalata con mela, pecorino e basilico
Insalata con mela, pecorino e basilico
Insalata di spinaci con semini di sesamo
Insalata di spinaci con semini di sesamo
Io adoro le insalate, solo per me ne faccio delle ciotole enormi piene di verdure crude di tutti i tipi, soprattutto di quelle cosidette a km 0 provenienti dai mercatini dei contadini locali preferibilmente Bio.
In questo periodo qui si trovano ancora le ultime verdure invernale insieme alle prime primizie primaverili o a quelle che si trovano tutto l’anno.
Nel mio frigo ci sono carote, scarola, finocchi , rucola, spinacini, borragine anche con qualche fiore, ravanelli, radichietti di campo, basilico, tarassaco (depurativo, disintossicante, diuretico, sarà per questo che in romagna lo chiamiamo volgarmente “piscia a letto”?!?!), se lo trovate usate anche il crescione (pare essere oltre al resto anche un grandissimo antiossidante utile per combattettere i tanto odiati radicali liberi!!), infine i pomodori che però per ora provengono ancora dal sud Italia.
Con tutte queste verdure mi risulta facile sbizzarrirmi con le insalate!
A volte aggiungo anche tofu a cubetti saltato in padella (così metto anche delle proteine nel piatto), aggiungo un frutto tipo una mela a cubetti o a fettine e quando lo trovo ed è bello maturo anche l’avocado che fa benissimo, anche se non è a km 0!
Per guarnire, o in alternativa al tofu, un po’ di pecorino o grana a scaglie (mi raccomando non fate come gli americani che nella Cesar salad a Miami mi hanno portato il parmigiano grattugiato, risultato l’insalata era immasticabile!!) infine non dimentico mai un po’ di semi tipo girasole, sesamo, zucca ecc. che fanno benissimo se vuoi approfondire vedi qui, qui e qui
Io non li tosto, perchè la tostatura fa perdere parte delle loro proprietà, oppure se proprio volete tostarli fate una tostatura leggera, cercando di perdere meno sostanze possibili col calore!
Condite a piacere, ma non dimenticate una spruzzata di limone!
Ora che avete messo tutto potete gustarvi la vostra inalata!
Caprese
Caprese, ma non solo!

 

3 pensieri riguardo “Stagione di insalate!

  1. Ciao Giorgia, brava quando c'è, la melagrana è buonissima e fa benissimo! Il tarassaco e la borragine io li prendo al mercato contadino Bio, qui a Ravenna, ma crescono anche spontanei, però È meglio essere sicuri di dove si raccolgono (meglio non mangiare quelli delle aiuole o lungo i canali di scolo), perché assorbo molto le sostanze inquinanti!

  2. Brava Tafi, insalate belle ricche e certamente gustose. A parte la depurazione sono piatti che mi piacciono molto e risolvono il pasto alla grande! A me piace anche aggiungere, oltre alla mela, pompelmo rosa pelato a vivo o melagrana…quando è stagione le sbuccio e congelo i chicchi per averla tutto l'anno. Una domanda, dove trovi borragine e tarassaco? Raccolti in campagna o acquistati?

ciao, sarò felice di leggere i tuoi commenti