Pesto finocchio e mandorle

PESTO FINOCCHIO E MANDORLE

Oggi  pesto finocchio e mandorle, visto il successo del pesto di primavera tofu mandorle e basilico, oggi vi propongo un’altra invenzione uscita dalla mia mistery box del ora di pranzo!!!!  vediamo come farlo…

PESTO FINOCCHIO E MANDORLE

Ingredienti per 4 persone
1 Finocchio medio/piccolo
1 Carota piccola
4/5 pomodorini pachino
1 cm di zenzero
la punta di un cucchiaino o poco più di curcuma
1 manciata di mandorle con la pelle
1 scalogno piccolo
2 acciughe
4 gocce di salsa Worcestershire
150 gr circa di ricotta fresca

Procedimento 

Mentre la pasta cuoce sbollentate lo scalogno nell’acqua insieme alla pasta per alleggerirne l’intensità che ha da crudo, poi mettetelo insieme a tutti gli altri ingredienti nel mixer (tranne la ricotta) e frullate, regolate di sale e pepe, e il gioco è fatto! facilissimo!

Mettete un cucchiaio di trito e una cucchiaiata di ricotta fresca per ogni porzione e mescolate e poi aggiungete la pasta.

Quello che resta del pesto potete riporlo in un vasetto coperto d’olio evo e riporlo in frigo per i giorni seguenti!!

2 pensieri riguardo “Pesto finocchio e mandorle

ciao, sarò felice di leggere i tuoi commenti