Torta persiana dell’amore #Re-Cake 14

Si dice che dopo le vacanze si torni sempre rinvigoriti e pieni di voglia di fare!

Eccomi qui infatti a raccogliere la sfida di Re-Cake 2.0, approfittando dell’ultimo arrivo in famiglia, la nuova e scintillante planetaria, ho preparato la Torta persiana dell’amore proposta per la sfida di questo mese di maggio 2015. Nella mia credenza gli ingredienti esotici non mancano mai, per cui è bastato mettersi all’opera!!

Il risultato è stata una torta che mi ha conquistato fin dai profumi della preparazione, sarà la mia passione per le spezie, ma io me ne sono innamorata davvero!


Torta persiana dell’amore #Re-Cake 14

tempo di preparazione: 30  difficoltà: facile   tempo di cottura: 45/50′

INGREDIENTI:

Per la torta:
250 ml di Yogurt naturale
1 cucchiaino di Lievito per Dolci
6 Uova
220 g di Zucchero di Canna
150 g di Farina di Mandorle
150 g Semolino
6 bacche di Cardamomo
60 g di Pistacchi Tritati
1 pizzico di Zafferano
2 Cucchiai di Acqua di Rose
100 ml di Latte di Mandorla
Buccia grattugiata di 1 Limone o un’Arancia

Per lo Sciroppo:
Succo e Scorza di 1 Limone
125 ml di Acqua
125 g di Zucchero di Canna
2 Cucchiai di Acqua di Rose

PROCEDIMENTO:

Preriscaldare il forno a 180 °C

Nel mortaio schiacciare i semi delle bacche di cardamomo; in una tazza aggiungere i fili di zafferano al latte e scaldare qualche minuto nel microonde.

In un’altra ciotola sbattere le uova e lo zucchero fino ad ottenere una crema densa, unire lo yogurt, la farina di mandorle, il semolino e il lievito, quindi aggiungere il cardamomo macinato, la scorza di arancia o di limone e i pistacchi tritati; aggiungere l’acqua di rose al composto di latte e zafferano e aggiungere all’impasto di uova, amalgamare bene.

Rivestire con la carta forno una tortiera di 24 cm di diametro e versare l’impasto, livellare ed infornare, cuocere per circa 45 minuti, fare la prova stecchino.

Mentre la torta cuoce preparare lo sciroppo, mettere tutti gli ingredienti in un tegame e portare ad ebollizione, far sobbollire fino a quando non si sarà addensata, ci vorranno circa 5 minuti.

Quando la torta sarà cotta, sfornare e con un pennello distribuire lo sciroppo sulla superficie, decorare con petali di rosa e pistacchi tritati.

Torta persiana

… non vi resta che gustare questa Torta persiana dell’amore!!

recake14

4 pensieri riguardo “Torta persiana dell’amore #Re-Cake 14

  1. Ingredienti strepitosi, mi sembra quasi di sentire il profumo! Una torta splendida, mandorla, pistacchio, spezie…che meraviglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.