Torta persiana dell’amore #Re-Cake 14

Si dice che dopo le vacanze si torni sempre rinvigoriti e pieni di voglia di fare!

Eccomi qui infatti a raccogliere la sfida di Re-Cake 2.0, approfittando dell’ultimo arrivo in famiglia, la nuova e scintillante planetaria, ho preparato la Torta persiana dell’amore proposta per la sfida di questo mese di maggio 2015. Nella mia credenza gli ingredienti esotici non mancano mai, per cui è bastato mettersi all’opera!!

Il risultato è stata una torta che mi ha conquistato fin dai profumi della preparazione, sarà la mia passione per le spezie, ma io me ne sono innamorata davvero!


Torta persiana dell’amore #Re-Cake 14

tempo di preparazione: 30  difficoltà: facile   tempo di cottura: 45/50′

INGREDIENTI:

Per la torta:
250 ml di Yogurt naturale
1 cucchiaino di Lievito per Dolci
6 Uova
220 g di Zucchero di Canna
150 g di Farina di Mandorle
150 g Semolino
6 bacche di Cardamomo
60 g di Pistacchi Tritati
1 pizzico di Zafferano
2 Cucchiai di Acqua di Rose
100 ml di Latte di Mandorla
Buccia grattugiata di 1 Limone o un’Arancia

Per lo Sciroppo:
Succo e Scorza di 1 Limone
125 ml di Acqua
125 g di Zucchero di Canna
2 Cucchiai di Acqua di Rose

PROCEDIMENTO:

Preriscaldare il forno a 180 °C

Nel mortaio schiacciare i semi delle bacche di cardamomo; in una tazza aggiungere i fili di zafferano al latte e scaldare qualche minuto nel microonde.

In un’altra ciotola sbattere le uova e lo zucchero fino ad ottenere una crema densa, unire lo yogurt, la farina di mandorle, il semolino e il lievito, quindi aggiungere il cardamomo macinato, la scorza di arancia o di limone e i pistacchi tritati; aggiungere l’acqua di rose al composto di latte e zafferano e aggiungere all’impasto di uova, amalgamare bene.

Rivestire con la carta forno una tortiera di 24 cm di diametro e versare l’impasto, livellare ed infornare, cuocere per circa 45 minuti, fare la prova stecchino.

Mentre la torta cuoce preparare lo sciroppo, mettere tutti gli ingredienti in un tegame e portare ad ebollizione, far sobbollire fino a quando non si sarà addensata, ci vorranno circa 5 minuti.

Quando la torta sarà cotta, sfornare e con un pennello distribuire lo sciroppo sulla superficie, decorare con petali di rosa e pistacchi tritati.

Torta persiana

… non vi resta che gustare questa Torta persiana dell’amore!!

recake14

4 pensieri riguardo “Torta persiana dell’amore #Re-Cake 14

  1. Ingredienti strepitosi, mi sembra quasi di sentire il profumo! Una torta splendida, mandorla, pistacchio, spezie…che meraviglia

ciao, sarò felice di leggere i tuoi commenti