Portogallo on the road da Porto a Lisbona, 10 cose assolutamente da non perdere

E’ passato un po ’di tempo dall’ultimo post, ma rieccomi qui con le ultime avventure delle Affe (e non solo),  il Portogallo on the road da Porto a Lisbona, 10 cose assolutamente da non perdere!!!

Per la prima volta nella storia dei nostri viaggi abbiamo deciso per un avventura on the road! Precisamente per il Portogallo on the road arrivando a Porto per poi percorrere per piccole tappe  la strada che la separa dalla capitale Lisbona, alla scoperta di verdi panorami e paesini di pescatori coloratissimi!

Di questo viaggio non vi farò una cronaca giorno per giorno. Chi mi segue avrà certo capito che non amo i diari di viaggio minuziosamente dettagliati dove ti viene raccontato minuto per minuto cosa hanno fatto i protagonisti, li trovo noiosi (senza offesa per nessuno, ma non è proprio il mio stile), mi ricordano terribilmente e angosciosamente la cronaca che la maestra mi faceva fare tutti i lunedì mattina ed io non avevo mai niente da raccontare, diversamente da ora!!!

Ho in mente invece di lasciarvi nei prossimi due  post un po’ di indicazioni delle 10 cose assolutamente da non perdere del Portogallo on the road da Porto a Lisbona, cominciamo subito!

Prima parte:


Portogallo on the road da Porto a Lisbona, 10 cose assolutamente da non perdere PORTO
1)
Porto, non perdetevi di passeggiare per le sue salite e le sue stradine contorte se come me amate le città dal fascino decadente. Porto sprizza malinconia o come si dice qui saudade da tutti gli azulejos delle facciate dei palazzi!  Noi ce ne siamo riempite gli occhi e la scheda sd della macchina fotografica!  Durante la vostra passeggiata spingetevi fino alla riva del Douro dove incontrerete il bellissimo Ponte D. Luis I che potrete attraversare su due livelli, quello con le auto e i marciapiedi del livello inferiore o quello superiore costeggiando passo passo la metropolitana … La seconda opzione fa un certo effetto ve lo assicuro! FATE ATTENZIONE!Portogallo on the road da Porto a Lisbona, 10 cose assolutamente da non perdere

TAFI6292

Giunti sull’altra sponda non potrete perdervi

2) una visita alle cantine del vino di Porto, la maggior parte delle cantine sono sulla riva sinistra del Douro, noi abbiamo scelto la cantina Adriano Ramos Pinto e ne siamo rimaste entusiaste, nonostante non sia molto conosciuto in Europa, ma lo sia molto di più nelle Americhe, è davvero un vino eccellente, ce ne siamo innamorate!  Fate la vostra scelta e buona degustazione!

Tornando nel centro di Porto

3) l’incredibile Livraria Lello & Irmão  dove di recente hanno iniziato a far pagare un biglietto, perché è diventata più visitata di un monastero! Se poi deciderete di acquistare un libro (in portoghese, ma non solo) allora vi restituiranno il prezzo del biglietto,  in ogni caso vale la pena di entrare anche solo per  dare un occhiata, si tratta di un vero e proprio monumento!

TAFI6244Ci sarebbero altre milioni di cose da vedere a Porto come ad esempio la bellissima stazione di Sao Bento, ma queste, stazione compresa, sono quelle che secondo me assolutamente non potete perdervi se avete poco pochissimo tempo!

Una cosa che invece potreste assolutamente evitarvi è quella di assaggiare  le famose francesine…. risparmiando alle vostre papille gustative questa esperienza decisamente poco gratificante!!!

Una volta lasciato Porto alla volta di Lisbona lungo il percorso vi consiglio di non perdervi:

TAFI64264) Aveiro, paesino di pescatori in mezzo ad una valle salmastra, una specie Comacchio colorata. Offre affascinanti scorci, non ve lo dovete perdere soprattutto se siete amanti delle fotografie perché risulta alquanto fotogenico tra pavimenti di calçada bianchi e neri in contrasto a case e barche coloratissime! Considerate una passeggiata nel nucleo antico dei pescatori di un paio di ore circa!

 Portogallo on the road da Porto a Lisbona, 10 cose assolutamente da non perdere AVEIRO

5) Coimbra, tappa obbligata a metà strada del percorso, potete prevedere di trascorrere qui almeno un paio di giorni perché la città è ricca di attrazioni interessanti come l’Università de Coimbra la cui sede storica più antica è la più affascinante che io abbia mai visto!

Portogallo on the road da Porto a Lisbona, 10 cose assolutamente da non perdere COIMBRA Portogallo on the road da Porto a Lisbona, 10 cose assolutamente da non perdere COIMBRA

La città è piccolina e la parte più storica è tutta arroccata sul lato della collina che la ospita, vi consiglio di trovare un alloggio su quel lato di città, perché diversamente,  scollinare tutti i giorni più volte al giorno (come abbiamo fatto noi) potrebbe indispettire l’acido lattico delle vostre gambe, soprattutto se non siete molto allenati!!!

IMG_20160620_212140La Se vielha, quasi in cima alla collina, è indubbiamente la più bella tra le due Se, quella che, se avete poco tempo, merita sicuramente di essere vista! …magari qui potrebbe anche capitarvi di aiutare una suorina non più agilissima a fare la rampa di scale che porta al entrata!

Un posto molto carino dove pranzare ad un prezzo economico con cosine sfiziose veloci e tipiche portoghesi è il Fangas Mercearia Bar  potrebbe però non essere facile da trovare intrigato tra le viuzze che salgono o scendono sulla collina (dipende sempre da che parte andate)!

Per la cena invece mangiarini sfiziosi, niente di impegnativo, li propone Maria a portughesa anche se alcuni molto unti per i nostri gusti.

Portogallo on the road da Porto a Lisbona fine prima parte….

3 pensieri riguardo “Portogallo on the road da Porto a Lisbona, 10 cose assolutamente da non perdere

  1. bellissimi i colori delle case, il sole e l’aria pulita da quel che si vede dalle foto. Il cibo buono e stuzzicoso. Complimenti x la bella esperienza, come tutte le esperienze di viaggio.

ciao, sarò felice di leggere i tuoi commenti