Pasta con le polpette

Pasta con le polpette il mio comfort food del dopo feste! E’ passato un po’ di tempo dal ultimo post di Natale, ma non vi preoccupate, non ho abbandonato il blog, anzi me ne sono occupata moltissimo in quest’ultimo periodo anche se voi non ve ne siete accorti! avevo un bel po’ di cose tecniche di cui occuparmi e così approfittando di questi giorni di feste piano, piano mi sono ritrovata a gennaio inoltrato!

Devo però confidarvi che questo anno nuovo non è iniziato affatto bene, comunque, per fortuna ci siamo lasciati alle spalle le “abbuffate” e soprattutto le influenze grandi compagnie indesiderate di quest’ultimo periodo…. non credo di essere l’unica ad essere dimagrita anziché ingrassata durante queste feste appena passate! Quindi tranquilli, non vi proporrò il solito post con le diete depurative, né tanto meno quello con i buoni propositi per l’anno nuovo, io non li faccio mai, così sono certa di non disattenderli!!!

Quello che vi propongo oggi, Pasta con le polpette, è stato il  mio comfort food di questi giorni di inizio anno, ideale per tirarsi su di morale e per rimettersi in forze, un piatto unico gustoso e semplice, così ho pensato di condividerlo con voi!

Pasta con le polpette


Pasta con le polpette

tempo di preparazione: 15′  difficoltà: facile   tempo di cottura: 15’/20′

Ingredienti per 3 persone

250 gr macinato di manzo di buona qualità (scottona 20% di grasso)
1 uovo (bio)
50 gr di pane grattugiato o se come me non avete pane raffermo in casa andranno bene anche  4 fette biscottate grattugiate +1 per la panatura
1 cucchiaino di semi di cumino (facoltativo)
1 spolverata di noce moscata
20 gr di emmental a cubetti da 5mm
1 scatola di polpa di pomodori a pezzettoni
12 olive nere
1 cipolla bianca piccola
1 noce di burro chiarificato (ghee)
sale pepe qb

270 gr di pasta: di solito si  fanno gli spaghetti con le polpette, ma questa volta ho preferito i tortiglioni, perché il sugo si aggrappa fuori, ma si insinua anche dentro e secondo me è la morte del sugo con le polpette!

Preparazione

Mettete la carne macinata in una ciotola insieme a: uovo, cumino, sale e pepe amalgamate l’impasto, regolate la consistenza aggiungendo il pane grattugiato (tenendone da parte un pochino per impanare le polpette) amalgamate il tutto, poi fate delle polpette delle dimensioni  di una noce o poco più inserendo all’interno di ognuna un cubetto di emmental (questo farà sì che in cottura la carne resti morbida e non si indurisca) passate poi le polpette nel pangrattato.

Tritate la cipolla e mettetela ad appassire con il ghee in una padella, quando sarà trasparente  aggiungete le polpette e rosolatele su tutti i lati per chiudere bene la carne. Poi aggiungete i la polpa di pomodori a pezzettoni, salate il sugo e aggiungete le olive, poi mettete il coperchio portate ad ebollizione abbassate la fiamma e terminate la cottura (15/20 min circa) girando di tanto in tanto le polpette facendo però attenzione a non romperle.

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua, salatela e cuocete la pasta, quando la pasta sarà cotta (toglietela un po’ al dente) mettetela nella padella col sugo e saltatela qualche minuto.

Impiattate le porzioni e coccolatevi anche voi con la Pasta con le polpette

Buon appetito!!!

4 pensieri riguardo “Pasta con le polpette

  1. Ci sono poche cose delle quali farei volentieri indigestione: una sono le melanzane alla parmigiana, però quella buona, fatta bene e l’altra sono proprio le polpette al sugo, e se vicino ci metti la pasta e vabbeh, allora è festa davvero. Buona serata <3

ciao, sarò felice di leggere i tuoi commenti