Torta persiana dell’amore #Re-Cake 14

ricetta della Torta persiana dell’amore

Si dice che dopo le vacanze si torni sempre rinvigoriti e pieni di voglia di fare!

Eccomi qui infatti a raccogliere la sfida di Re-Cake 2.0, approfittando dell’ultimo arrivo in famiglia, la nuova e scintillante planetaria, ho preparato la Torta persiana dell’amore proposta per la sfida di questo mese di maggio 2015. Nella mia credenza gli ingredienti esotici non mancano mai, per cui è bastato mettersi all’opera!!

Il risultato è stata una torta che mi ha conquistato fin dai profumi della preparazione, sarà la mia passione per le spezie, ma io me ne sono innamorata davvero!

Continua a leggere

Colomba pasquale senza glutine e senza lattosio

Colomba pasquale senza glutine e senza lattosio

Sembrava finalmente  arrivata la primavera, non solo sul calendario, ma anche nell’aria, il sole era tornato a splendere e a riscaldare le mie ossa inumidite dalle interminabili piogge delle ultime settimane, questo idillio però è stato solo un rapido assaggio durato appena il tempo di un week end! Confidando nella Pasqua per il ritorno del sole,  mi sono data agli esperimenti per riuscire a preparare una colomba pasquale senza glutine e senza lattosio.

Ho deciso di utilizzare come base di partenza la ricetta della colomba classica di Sale e Pepe (la mia bibbia), dalla quale è partito uno studio per riproporzionare gli ingredienti e cercare un mix di farine senza glutine fatto in casa (non avevo nessuna intenzione di utilizzare i mix di farine deglutinate, ci sono tante farine senza glutine in natura, non vedo perché dover utilizzare quelle deglutinate chimicamente!)

Ci sono voluti un paio di tentativi, qualche ottimo suggerimento e la consultazione di qualche blog specializzato (qui e qui per esempio) prima di riuscire ad avere un risultato che oltre ad essere buono, fosse anche esteticamente accattivante!

Continua a leggere

Crostata Morbida di Marina Braito senza glutine e con marmellata di mirtilli neri

crostata Morbida di Marina Braito senza glutine e con marmellata di mirtilli neri

Stavo cercando ispirazione per fare una torta in una domenica uggiosa quando sono incappata in questo must del web, la Crostata Morbida di Marina Braito con marmellata, così  ho deciso di farne una versione senza glutine e senza lattosio!! Questo perché negli ultimi tempi sempre più persone intorno a me, che per motivi diversi,  hanno eliminato il glutine dalla loro dieta, c’è chi ha scoperto di essere celiaco, chi lo ha tolto perché ha iniziato a fare la dieta del sangue del Dott. Mozzi, chi invece solo perché sta meglio, indipendentemente dai motivo ho accettato la sfida del senza glutine!

Continua a leggere

Torta Sbriciolina per il giorno di San Valentino

Se state cercando ispirazione per preparare un dolce speciale per San Valentino, questa torta è un ottima idea, una frolla ripiena di crema di ricotta e amaretti, dolce e amaro insieme come l’amore, ma sempre squisito! La torta Sbriciolina è un classico della mia famiglia, la facciamo fin da quando ero piccola nelle occasioni speciali, ma non solo, si presta ad essere realizzata anche in una tortiera a cuore se volete, sarà un dolce ideale per il risveglio della mattina di  S. Valentino, fate trovare al vostro amore la tavola imbandita con questa torta e se il buongiorno si vede dal mattino ….buon San Valentino day a tutti!!!

Continua a leggere

Torta di Riso Simona

Il post di oggi nasce da una collaborazione multipla!!
Per prima: la ricetta, per la quale ringrazio innanzitutto Simona che mi ha fatto cambiare idea sulla torta di riso fatta in casa!

Non avevo mai trovato una ricetta di questa torta che mi soddisfacesse fino in fondo e che non avesse quel forte sentore di uovo che mi ha sempre dato l’idea della “frittatona”, finché un bel giorno a casa di un amica, Simona per l’appunto, assaggio il suo cavallo di battaglia e me ne innamoro, così, nemmeno a dirlo, mi faccio dare la sua ricetta. I segreti per evitare l’effetto “frittatona” sono oltre ovviamente ad avere poche uova, il rum, il limone, ma soprattutto il dividere le uova e mettere gli albumi montati a neve! Il mio contributo, quale tocco personale, alla bontà di questa torta sono la bacca di vaniglia (al posto della vanillina) e una bella stecca di cannella!.

Per secondo: la presentazione, per la quale ringrazio invece Serena di Studio BÜ che è stata così gentile da prestarmi il piatto da portata di sua creazione che vedete sotto alla torta ed al mio albero di natale!!! Se siete a corto di idee per i regali di natale, ma non solo, andate a visitare il suo sito, ci sono un sacco di cose belle!

Continua a leggere

Contaminazioni Thailandesi nella pizza di scarola

Di nuovo a casa ed ecco che ritornando ai fornelli partono in automatico le prime contaminazioni Thai!!!!!
Uno dei principi di questa intrigante cucina è che in un piatto ci devono essere tutti i gusti nel giusto equilibrio, salato, dolce, agro e piccante, così l’altra sera che avevo amici a cena l’ho applicato alla pizza di scarola!
Tradizionalmente si tratta di una torta rustica tipica napoletana che viene preparata con un ripieno di scarola saltata con un po’ d’olio e aglio, olive, capperi, pinoli, uva passa, acciughe, il tutto racchiuso in un impasto di pizza.
Già in passato ne facevo una mia versione con aggiunta di baccalà dissalato e sbollentato, ora però al sapore dolce salato tipico di questa torta ho aggiunto l’agro ed il piccante provenienti dalle ultime influenze Tahi.
Provatela e ditemi se non è fantastica!!!!

Continua a leggere